DAT e testamento biologico

Il 31 gennaio 2018 è entrata in vigore la Legge n. 219 del 22/12/2017 che mira a tutelare il diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all’autodeterminazione della persona, stabilendo che, tranne nei casi espressamente previsti dalla legge, nessun trattamento sanitario, può essere iniziato o perseguito se privo del consenso libero e informato della persona stessa.

 

COSA SONO LE DAT

Ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte dal proprio medico di base, può, attraverso apposite disposizioni anticipate di trattamento (DAT), esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari (consenso o rifiuto), indicando altresì un fiduciario che lo rappresenti nelle relazioni con i medici e le strutture sanitarie.

Qui sotto sono disponibili informazioni più approfondite e il modulo DAT.

 

Informativa DAT e testamento biologico

Modello dat

Modello dat compilabile

Deliberazione G.C. Istituzione registro DAT